Dalla Terra

  • Aglio

    L'aglio di Qualità

  • Ceci Neri della Murgia

    La Murgia è un altopiano carsico di forma quadrangolare collocato all’incirca nella Puglia centrale, la parte in provincia di Bari viene definita dalle persone del posto “Murgia carsica” e si colloca a sud est di Bari. Qui si coltiva un cece rugoso, di colore nerissimo. Il cece nero della Murgia carsica è diverso, nella forma e nel colore, dal cece sultano comune: questo ecotipo locale ha una forma a chicco di mais, molto più piccola, con la buccia rugosa e irregolare, l'apice a forma di uncino, molto gustoso e ricchissimo di fibre (tre volte tanto la quantità presente in un cece comune) e di ferro. Grazie alla sua alta concentrazione di ferro, in passato era consigliato alle donne gravide. Ha una buccia consistente che richiede un tempo di ammollo di 12 ore. Ha un sapore vagamente erbaceo: la sua naturale sapidità fa sì che sia possibile consumarlo con un filo di olio extravergine, senza sale. La cucina locale lo propone in zuppa con un soffritto abbondande di cipolle o come primo piatto con tagliolini, pomodoro e un filo d'olio Il cece nero si raccoglie ad agosto ed essiccato è reperibile tutto l'anno.

  • Cicerchia Serra de' Conti

    La cicerchia è un legume povero, un tempo molto diffuso nelle marche. si coltiva tra il granturco assieme ai fagioli e ai cecci e si raccoglieva ad Agosto. Quella di Serra de' Conti è una varietà minuta e spigolosa, con colorazioni che vanno dal grigio al marrone chiaro maculato. Ha una buccia poco coriacea ed un gusto meno amaro delle altre cicerchie. Ha rischiato l'estinzione ma qualche contadino di serra de conti ha continuato a coltivare nell'orto di casa la minuta e saporita varietà marchigiana, salvandola dall'abbandono definitivo. Viene prodotta solo nel comune di Serra de' Conti, in provincia di Ancona.

  • Legumi Bartolini

    Nel 1850 nasce un’azienda a conduzione familiare che oggi, dopo sei generazioni, dopo aver apportato alla produzione innovazioni tecnologiche, produce ancora come una volta. Le materie prime coltivate nell’incantevole territorio umbro, attentamente selezionate vengono poi trasformate in prodotti, di altissima qualità, con accurati controlli durante tutte le fasi della lavorazione, con passione ed esperienza. Una vasta gamma, per chi ama mangiare bene e i veri sapori del buon cibo

  • Funghi Secchi

    I Porcini secchi: Boletus Edulis, Boletus Aereus, Boletus Pinicola e Boletus Reticulatus sono raccolti a mano ed essiccati al sole! Infatti si possono subire ritardi sulla produzione in caso di “brutto tempo”. Solo funghi, selezionati che grazie alla qualità e al processo di produzione “come una volta” fanno di questo prodotto, una vera prelibatezza.

  • Nocciole Piemonte IGP

    Nocciole Piemonte IGP

  • Pistacchi e Mandorle
  • Porcini Sott'Olio e...

    Dal Piemonte, dalla terra, con procedimenti manuali in ogni fase della lavorazione, dopo accurati controlli nascono i funghi porcini sott’olio 100% italiani. L’azienda di Alba raccoglie anche il tartufo bianco Tuber Magnatum Pico. Prodotti di elevatissima qualità, controllati e naturali, rappresentano un’altra eccellenza da gustare a pieno, conservando tutto il sapore del fungo appena colto. Il Nostro Tartufo Bianco, è disponibile solo quando la qualità di questo “tesoro” della natura è all’apice. Solo il meglio ad ogni grattata!

  • Quaker
  • Staud's
  • Capperi di Pantelleria